ORARIO
La scuola dell’Infanzia assicura il servizio dalle ore 08.00 alle ore 16.00. E’ possibile usufruire dell’orario ridotto con termine alle ore 12.30. Costi e modalità presso la segreteria della scuola.

POST ACCOGLIENZA
Dalle ore 16.00 alle ore 17.30

CUCINA

La cucina è interna. Rispetta la normativa vigente HACCP, con personale formato e qualificato. Il menù proposto è stato realizzato da un medico competente in materia di nutrizione.

CORSO POMERIDIANO PSICOMOTRICITA’
Lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 16.00 alle ore 17.30

La scelta di tale attività, nasce dalla consapevolezza che il periodo della scuola dell’infanzia è una fascia d’età dove il bisogno di movimento del bambino emerge in maniera predominante. La psicomotricità, è un’attività completa in cui il bambino attraverso giochi di movimento sperimenta l’aspetto comunicativo, affettivo, cognitivo e relazionale.

Grazie alle esperienze corporee che il bambino compie, acquisisce una graduale sicurezza motoria e sviluppa un’immagine positiva di sé. Inoltre condividere le proprie emozioni, sentimenti, esperienze con i compagni, rappresenta un momento di forte socializzazione e aggregazione.

 

INCONTRI PSICO-PEDAGOGICI CON I GENITORI

Sono incontri programmati dalla scuola per i genitori, con l’intenzione di favorire l’integrazione tra scuola e famiglia e una riflessione comune, sulle tematiche educative e informazioni utili sulle tappe di sviluppo dei bambini nella fascia 3-6 anni. 

In particolare si pone l’attenzione su temi che riguardano:

  •  lo sviluppo dell’identità, dell’autonomia, dell’autostima ed autoefficacia del bambino.
  • la relazione genitori-figli e la possibilità di comprendere le emozioni dei propri figli ed acquisire strategie per gestire i capricci e la rabbia dei bambini attraverso regole coerenti e condivise in una relazione affettiva basata sul dialogo, senza minacce e punizioni.
  •  i litigi tra bambini, come palestra per imparare a stare con gli altri ed uscire sempre più dal proprio egocentrismo e riconoscere anche l’altro all’interno di una relazione empatica.
  • l’importanzadella lettura e l’uso delle storie come risorsa educativa, per favorire sempre più l’accesso alla comunicazione delle proprie emozioni, sollecitata anche dai personaggi fiabeschi con cui i bambini si identificano.
  • Il momento di stare a tavola, comportamento alimentare e dintorni.

 

Sportello Ascolto Genitori:

I genitori dei bambini frequentanti la scuola dell’infanzia potranno fissare alcuni colloqui con la psicologa per consulenze relative alla gestione di situazioni specifiche relative al bambino, all’ambiente familiare o consulenze relative ai prerequisiti degli apprendimenti per un buon inserimento nella scuola primaria

 

Laboratorio: “mamma e papà oggi venite a scuola con me”:

Laboratorio rivolto ai bambini con l’obiettivo di creare occasioni per permettere ai genitori di partecipare attivamente all’interno del progetto formativo coinvolgendoli in un’attività insieme ai loro bambini, affinché ogni bambino possa percepire l’importanza di sé come nucleo centrale della vita familiare e scolastica.

 

Laboratorio: “Un Mondo di Parole”

Attraverso il gioco, la musica, il corpo, si accompagnano i bambini verso esercizi di consapevolezza fonologica e metafonologica, necessari per l’apprendimento dei prerequisiti della letto-scrittura, l’ingresso alla scuola primaria e prevenire i Disturbi dell’Apprendimento, in linea con la legge 170/’10 e la ConsensConferens.
Per imparare a leggere, scrivere e far di conto, un bambino deve imparare prima una serie di operazioni preliminari che possono essere potenziate sin dalla scuola dell’infanzia, attraverso la via uditiva riflettendo sui suoni e la scomposizione dei vari fonemi che compongono una parola. In tal senso vengono proposti giochi sull’ascolto dei fonemi e di parole, sulle rime e sul ritmo, sulla memoria verbale senza tralasciare la postura e l’impugnatura. 

 

AMBIENTI
La scuola offre un’ottima qualità delle strutture interne ed esterne, adeguata alle vigenti norme di sicurezza nei luoghi di lavori (D.L. 81/2008).
E’ dotata di:

  • Classi ampie e luminose
  • Ingresso con armadietti-spogliatoi per i bambini
  • Un salone polivalente con giochi colorati morbidi
  • Segreteria
  • Una sala da pranzo con annessa cucina e dispensa
  • Servizi igienici
  • Smart TV
  • Parco giochi esterno molto ampio
  • Giardino di vaste dimensioni, con grandi varietà di piante e di verde
  • Cappella

Planimetria